Workshop: L’ufficiale elettrotecnico: funzioni, formazione, prospettive

Il 20 febbraio 2017 nella sede della MSC in via Cocumella, in S. Agnello, si svolgerà il workshop: L’ufficiale elettrotecnico: funzioni, formazione, prospettive 

L’incontro, organizzato dall’Istituto Nautico Nino Bixio, vedrà convergere in penisola sorrentina dirigenti scolastici e docenti dei nautici statali di Campania, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Puglia e Sicilia. 

Il Decreto del 25/07/2016 emanato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti “Requisiti per il rilascio delle certificazioni per il settore di coperta e di macchina per gli iscritti alla gente di mare ai sensi della Convenzione STCW” all’art.18 istituisce la figura professionale dell’Ufficiale Elettrotecnico. Specificamente l’art.18 comma 2 punto c definisce i requisiti dell’allievo ufficiale elettrotecnico, tra cui “essere in possesso di diploma di scuola secondaria di secondo grado ad indirizzo elettrico ed elettronico, e/o meccanica, meccatronica ed energia, ovvero di un diploma di scuola secondaria di II ciclo dell’istituto tecnico indirizzo trasporti e logistica opzioni conduzione apparati ed impianti marittimi, che fornisce le conoscenze di cui alla sezione A-III/6 del codice STCW, riconosciuto del MIT. 

Il worshop sarà l’occasione per un confronto per provare a chiarire i molti dubbi relativi alla figura dell’ufficiale elettrotecnico come definita dalla normativa recente, nonché gli scenari che si aprono nella formazione marittima con l’applicazione del Decreto emanato dal MIT il 19/12/2016 (GU n.2 del 3-1-2017). I lavori inizieranno alle 14.00 con i saluti e l’introduzione del Dirigente Scolastico prof.ssa Teresa Farina. 

Interverranno al workshop rappresentanti del M.I.U.R./Direzione Generale dell’Istruzione Tecnica, nella figura della Dott.ssa Rosalba Bonanni, Armatori, rappresentanti di Associazioni di Categoria. La collaborazione tra la scuola, MIUR e istituti, il MIT e i rappresentanti del settore si rende necessaria per delineare proposte concrete e condivise affinché la formazione professionale sia adeguata e qualificata.