Olimpiadi Italiane di Informatica: l’edizione 2016 è “Made in Sud”

Dal 15 al 17 settembre i giovani talenti del bit in gara presso l’Istituto Archimede di Catania.
Le Olimpiadi sono parte integrante del programma ministeriale per la valorizzazione delle eccellenze nella scuola.

Catania, 14 settembre 2016 – È la Sicilia a ospitare quest’anno le Olimpiadi Italiane di Informatica, la competizione alla “tastiera” promossa annualmente dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca e da AICA – Associazione italiana per l’Informatica e il Calcolo Automatico, in programma dal 15 al 17 settembre presso l’Istituto Archimede di Catania.
Nella cornice suggestiva della città siciliana, talentuosi studenti fra i 15 e i 19 anni, provenienti dalle scuole secondarie di II grado di tutta Italia, dovranno sfidarsi a colpi di bit per ambire alle prestigiose medaglie olimpiche.